Produzione artigianale di salumi

Certe volte si usa l’espressione “produzione artigianale” senza connotarla, senza forse comprenderla fino in fondo.

La produzione artigianale di salumi certamente è differente da quella industriale. Se ne differenzia per ispirazioni, metodi, tempi, quantità.

Conserva strumenti, tecniche e manualità della tradizione.

Richiede competenze ed esperienze specifiche.

I processi di produzione artigianale dei salumi sono più lunghi e faticosi, non lavorano carne di allevamenti intensivi, rispettano la genuinità di ogni fase di preparazione. Ecco perché il risultato è il GUSTO della QUALITA’.

La produzione artigianale in effetti è storia. Storia di un territorio e di un’azienda, storia di conoscenza, storia di sapori.

Come ripetiamo spesso, tutti i passaggi sono essenziali perché ciò che arriva a tavola sia davvero buono. Tagliare, macinare, impastare, insaccare, cucire, stagionare, confezionare… sono verbi di passione, di dedizione, di precisione. E sono scelte. Scelte che proteggono la sapienza e il valore dei prodotti alimentari.

L’arte, le piccole e grandi attrezzature di sempre, i gesti amorevoli e precisi, fanno di ogni reparto un tesoro.

Gianluca