Sua Maestà il Crudo di Parma

In verità non avremmo il coraggio di fare una “graduatoria” di bontà. La nostra Italia è talmente ricca di preziose tipicità, di prodotti storici di grande valore, di chicche gastronomiche note in tutto il mondo, che è quasi impossibile riconoscere il primato a uno o a un altro.

Resta però il fatto che nella grande tradizione del palato e della tavola il prosciutto Crudo di Parma è identificato come una prelibatezza.

Quanto più le caratteristiche sono forti, specifiche, legate a un luogo e a certe condizioni di stagionatura, quanto più le qualità intrinseche sono peculiari e precisamente identificate, tanto più un prodotto acquista il connotato di UNICITA’.

Questo non obbliga al gradimento, evviva i gusti personali, ma certamente vincola al riconoscimento.

Un riconoscimento tanto più significativo quanto più si lega appunto alla memoria dei profumi e dei sapori che sono diventati un riferimento di popolarità.

Ecco perché ci teniamo molto, al Crudo di Parma Valsesia. Prodotto nel rispetto assoluto del Disciplinare di produzione con carne dei nostri suini allevati con la qualità naturale della nostra produzione agricola, trascorre i mesi di stagionatura nella zona di Langhirano affinché maturi tutte le giuste proprietà organolettiche.

Gianluca