Fidighin dla duja Valsesia

Vi piace il fidighin? A noi piacciono le bontà così come piacciono le tradizioni!

Ogni prodotto caratteristico di una zona la racconta, esprime la sua storia, rappresenta la memoria di consuetudini, corrisponde alla cultura delle persone che ci vivono, rappresenta le condizioni ideali di un ambiente.

Parliamo ad esempio di “Fidighin”, un insaccato tipico della zona di Novara, prodotto con carni suine magre, grasso del sottogola e della pancetta, fegato e spezie. 

Come dicevamo, la tipicità di certi prodotti parla di costumi di altri tempi, di peculiarità naturali, di condizioni climatiche, di gusti. E questo è proprio il caso di Fidighin dla duja, un insaccato molto particolare.

Conservare quello che si tramanda dal passato non è solo rispetto, è anche una scelta di produzione ottimale. Il bagaglio di conoscenze e sapori si rinnova intatto. Per questo lo ritroviamo nei profumi, nei colori, nelle consistenze di ciò che è caro alla nostra tavola.

Questo peraltro è uno dei grandi valori del nostro Paese. Un Paese con una grande cultura alimentare e una vocazione al cibo che sono un patrimonio speciale. La campagna, l’allevamento, le preparazioni artigianali sono una ricchezza cui siamo fieri di appartenere e che amiamo tutelare.

C’è qualcosa di sentimentale in tutto questo, siamo fieri di riconoscerlo perché siamo legati alla nostra terra e al suo carattere. Ma sicuramente anche dal punto di vista della qualità il senso delle scelte della nostra Azienda è quello di preservare l’enorme bagaglio di genuinità, di sapienza, di prelibatezza che i prodotti incarnano. L’economia si regge anche su queste tradizioni no? In questo momento più che mai l’impegno del made in Italy è un fiore all’occhiello.

Gianluca