Pancetta fresca da cuocere

Azienda Agricola Valsesia > Blog > Prodotti > Pancetta fresca da cuocere

La pancia di maiale è un taglio che si utilizza in genere per preparare la classica pancetta ma che può essere comunque cotta e preparata in molti modi.

Variamente impreziosita e profumata con spezie diverse, succo di agrumi o una spruzzata di vino, il piacere morbido e il sapore intenso della pancetta fanno piatti succulenti.

Innanzi tutta alla griglia, alla maniera classica, con l’opportunità di far ‘scolare’ una certa quantità di grasso. Ma è buonissima al forno con le patate o cotta lentamente e a bassa temperatura in casseruola accompagnata da funghi. E c’è anche chi la frigge, a fette sottili.

Questo è quello che più o meno ci dice la tradizione casalinga. Chef e gourmet si esibiscono in ricette molto più golose, con la pancetta fresca. C’è chi la abbina a birra e miele, chi a caramello e pepe nero. C’è chi ne fa involtini e chi opta per un arrosto avvolto nella pancetta.

Insomma un taglio di carne versatile e ghiotto. Da consumare con moderazione per la percentuale di grassi ma da non escludere affatto dalla nostra alimentazione.