Braciole…prelibate

La braciola è uno dei tipici tagli di carne suina. Deriva dal carré ed è una parte molto gustosa. Facile sapere che è buonissima cucinata in padella con i giusti aromi e che è altrettanto appetitosa alla griglia o impanata.

L’arte culinaria è importante, molto importante. Soprattutto in Italia, dove la cucina è storia, tradizione, passione. I bravi cuochi sono capaci di preparare e servire in tavola delizie, con tante golose ricette.

In primis però è la qualità della materia prima a decretare la prelibatezza. Una carne sana e genuina ha un inconfondibile profumo, un sublime sapore, una precisa consistenza e un ben determinato valore nutritivo.

Siamo dunque noi, Azienda Agricola Valsesia, i veri produttori di bontà!

Una bontà che deriva dal suino italiano che cresce nel nostro allevamento alimentato esclusivamente da ciò che coltiviamo nei nostri campi.

Ogni età del suino ha una dieta consigliata che naturalmente seguiamo con rigore. Bisogna trattarlo bene, molto bene. La lezione di nonno Flavio è una schietta serietà ma è anche una grande saggezza decisamente pratica. Il palato non tradisce. Qualsiasi carne restituisce esattamente ciò che l’animale ha ricevuto in nutrimento. Perché la braciola porti piacere e dia il giusto apporto di proteine nobili, minerali, acidi grassi essenziali e vitamine, il suino deve aver mangiato correttamente in quantità e qualità.

In Azienda e in famiglia ho assorbito questi principi e questi valori. E oggi più che mai mi sembrano un patrimonio da onorare e difendere.

Gianluca